PORTA TORRE

Porta Torre (conosciuta anche come Torre di Porta Vittoria) è una torre fortificata. È alta 40 metri ed è stato costruito nel 1192, a difesa dell’ingresso principale della città.

CASA DEL FASCIO

La Casa del Fascio di Como, , detto anche Palazzo Terragni, è un edificio situato in Piazza del Popolo ed è uno dei capolavori di Architettura moderna italiana. Per il suo alto valore storico-artistico, la Casa del Fascio è stata inserita nell’elenco della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio nel 1986.

VILLA OLMO

Villa Olmo è una villa neoclassica. La villa fu commissionata dal marchese Innocenzo Odescalchi all’architetto svizzero Simone Cantoni nel 1797. Acquistato nel 1924 dal Comune di Como, oggi è aperto al pubblico solo in occasione di mostre, mentre i giardini lacustri sono liberamente accessibili durante il giorno.

MONUMENTO AI CADUTI

Il Monumento ai caduti di Como è un’imponente torre, alta 30 metri, aperta da grandi finestroni e completamente rivestita di pietra di Aurisina e Reppen.
All’interno, sopra al basamento, vi è un monolito in granito d’Alzo dal peso di 40 tonnellate rivestito di diorite d’Anzola, con incisi i nomi dei 650 caduti comaschi della prima guerra mondiale.

DUOMO DI COMO

Il Duomo di Como è la cattedrale cattolica romana della città, e sede del vescovo di Como . È dedicata all’Assunzione della Beata Vergine Maria.

LIFE ELETRIC

Life Electric  è una scultura contemporanea, dedicata al fisico Alessandro Volta. Life Electric è stata progettata da Daniln Libeskind ed è stata un regalo a Como. La creazione di Libeskind ha portato avanti la tradizione dell’arte contemporanea a Como e ne ha innalzato il profilo.

× Ordina subito!